Gli errori che puoi evitare

In questo articolo ti racconto gli errori che puoi evitare quando ti accingi a fare lavori edili in casa. Soprattutto quando sono piccole modifiche, potresti avere la tentazione di non chiedere consiglio a nessuno. La tendenza a non contattare un professionista prima di fare qualunque lavoro edile troppo spesso porta a fare degli errori che possono costare molti soldi.

Ad esempio mi è capitato di essere chiamato da una cliente che doveva vendere la sua unità immobiliare. Qualche anno prima, la cliente aveva fatto delle modifiche apparentemente banali al suo appartamento. Tra queste, aveva spostato la cucina nel locale bagno, un vano stretto e lungo con una piccola finestra, confinante con il soggiorno.

Venni contattato per eseguire una semplice sanatoria delle opere interne, ma quando vidi la situazione dovetti dire alla cliente che la finestra di una cucina, a Roma, deve avere una superficie di almeno 1,50 mq. Pertanto la sua cucina, che beneficiava solo della finestrella di un ex-bagno, non era a norma.

Dunque non bastava più una semplice sanatoria, non più un semplice atto documentale. Occorreva eseguire delle nuove opere edili per rimediare alla situazione. In caso contrario, c’era il rischio che il perito della banca (che doveva erogare il mutuo all’acquirente) negasse il suo consenso per non conformità al regolamento edilizio.

Quando gli errori che puoi evitare hanno a che fare con la normativa

La soluzione che proposi fu di demolire il tramezzo che divideva la cucina dal soggiorno, creando in questo modo un soggiorno con angolo cottura. Così facendo la zona cucina avrebbe beneficiato anche dell’aerazione e della luce fornite dalle finestre del soggiorno, garantendo il rispetto della normativa.

Questa operazione di demolizione ha avuto un costo, ovviamente, costo che si sarebbe potuto evitare se la cliente mi avesse contattato prima di fare il lavoro.

Ricorda sempre, chiedi consiglio ad un esperto prima di chiamare il muratore. Un consiglio non costa niente, un lavoro edile fatto male può costare il doppio.

Ti potrebbero interessare anche:

Funzione ed estetica

Ristrutturare la propria casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *